Violenza sessuale, Fn 'delimita' spiagge

GO-AREA, Attenzione presenza di immigrati violenti, zona a rischio di violenza sessuale". E' il messaggio, firmato Forza Nuova e apparso nella notte a Rimini, dove alcuni militanti hanno delimitato con nastro bianco e rosso il parco Viale Regina e gli accessi alla spiaggia tra Rivazzurra e Miramare, luoghi di violenze sessuali dei giorni scorsi, quando un venditore di rose del Bangladesh ha aggredito una turista danese, e dell'estate 2017. "Quella che fino a pochi anni fa sembrava una consuetudine di lontane metropoli europee, oggi è la triste realtà di numerose zone di tutto il territorio nazionale - dice il coordinatore regionale Mirco Ottaviani - Intere aree completamente sottratte al controllo delle autorità e in cui è del tutto preclusa ai nostri connazionali addirittura la fruizione degli spazi e dei servizi pubblici".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Resto del Carlino
  2. Corriere Adriatico
  3. Corriere Adriatico
  4. Il Resto del Carlino
  5. Il Resto del Carlino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vallefoglia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...