Truffa case vacanze, otto indagati

Case estive a Senigallia, in alta stagione, fronte mare o a due passi dalla Rotonda, a prezzi stracciati: 450 euro una settimana a luglio, oppure 800 euro per 15 giorni ad agosto, 650 euro dal 26 luglio al 5 agosto. Tutto falso però, tanto che i carabinieri hanno individuato otto persone: gli indagati (7 uomini e una donna) sono noti per aver truffato gente in tutta Italia con il metodo dell'offerta a prezzi modici di case vacanze in note località turistiche. Nove i casi scoperti che hanno riguardato Senigallia. Gli indagati comunque avrebbero agito in modo autonomo e non sono collegati gli uni agli altri. Sono un 49enne di Modena, residente a Campogalliano (Modena), un 68enne e un 45enne di Jesi, residenti a Calcinate (Bergamo), un 56enne di Genova, residente a Bologna, un 51enne di Bologna, residente a Modena, una 44enne di Napoli, residente ad Acerra (Napoli), un 57enne di Castellammare di Stabia (Napoli), residente a Vicenza, in 39enne di Fabriano (Ancona).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Resto del Carlino
  2. Corriere Adriatico
  3. Corriere Adriatico
  4. Il Resto del Carlino
  5. Il Resto del Carlino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vallefoglia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...