Prime 'case dell'acqua' pubbliche Pesaro

Prime "case dell'acqua" a Pesaro. Una a Villa Fastiggi, l'altra al parcheggio del San Decenzio. A inaugurare il distributore di via della Concordia il sindaco Matteo Ricci e l'assessore Franca Foronchi con i vertici di Marche Multiservizi e Aato e al presidente del quartiere Luca Di Dario. Con loro, una rappresentanza delle medie della scuola Galilei. L'acqua, che proviene direttamente dalla rete acquedottistica locale, è disponibile in modalità refrigerata, frizzante o leggermente frizzante, al costo di cinque centesimi al litro. "L'acqua - osserva Ricci - va preservata e tutelata. E' un bene primario, deve essere a disposizione di tutti ai prezzi più bassi possibili. Quella del nostro acquedotto è potabile e costantemente controllata. E in queste casette è buona come quella minerale".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Resto del Carlino
  2. Corriere Adriatico
  3. Corriere Adriatico
  4. Il Resto del Carlino
  5. Il Resto del Carlino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vallefoglia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...