Vallefoglia

Fatima, chiedo solo di lavorare

"Io chiedo soltanto di poter lavorare e quindi di avere una stabilità economica che mi permetta anche di vedere i miei figli". Lo ha detto Fatima Sy, la 40enne senegalese che non ha visto concretizzarsi un contratto di assunzione dopo un periodo di prova alla casa di riposo dell'Opera Pia Mastai Ferretti di Senigallia. Fatima ha parlato con i giornalisti, spiegando che lei avrebbe "lavorato senza problemi nella casa di riposo perché già in passato ho svolto incarichi come badante e assistente anche a disabili e quindi so che alcuni anziani possono lasciarsi andare in certi commenti. Ho fatto questa denuncia - ha ribadito - perché tutto ciò possa finire". Intanto a fianco della fondazione si schierano il sindaco Mangialardi che parla di un "equivoco increscioso" e il vescovo di Senigallia.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie